Agente sclerosante

Farmaco in forma di liquido o schiuma che viene iniettato in una vena patologica per provocarne l’obliterazione (chiusura).

Angiologo

Medico chirurgo che si occupa di diagnstica e terapia medica del sistema vascolare arterio, vene e linfatici).

Arterie

vasi che convogliano sangue dal cuore verso la periferia (organi e tessuti del corpo.

Capillari

Termine generico indicante vasi di piccolissimo calibro.

Cellulite

Infiammazione di area del sottocutaneo. (Viene erroneamente definita “cellulite” l’accumulo o ristagno di liquidi nel tessito sottocutaneo propriamente chiamato Panniculite).

Chirurgia Emodinamica

Tecnica chirurgica che mira a ripristinare flussi nel distretto interessato dalla patologia il più fisiologico possibile.

Chirurgo Vascolare

Medico chirurgo che si occupa di diagnostica e terapia medica e chirurgica del sistema vascolare.

Doppler

Apparato ad ultrasuoni che misura velocità del sangue generando suoni e grafico.

Dupplex o Ecodoppler

Apparato ad ultrasuoni che genera immagini dei tessuti ed organi e consente misurazione della velocità del sangue generando suoni e grafico.

Ecocolordoppler o Triplex

Apparato ad ultrasuoni che genera immagini dei tessuti ed organi e consente misurazione della velocità del sangue generando suoni e grafico. Una elaborazione informatica delle informazioni acquisite consente di “colorare”…

Ecodoppler o Duplex

Apparato ad ultrasuoni che genera immagini dei tessuti ed organi e consente misurazione della velocità del sangue generando suoni e grafico.

Ecografo

Apparato ad ultrasuoni che genera immagini dei tessuti ed organi. Indolore ed atraumatico.

Ecosclerosi

Iniezione di agente sclerosante, liquido o in schiuma, guidata nel vaso desiderato con l’utilizzo di apparato ecocolordoppler (detta anche scleroterapia ecoguidata o ecoscleroterpia).

Ecoscleroterapia

Iniezione di agente sclerosante, liquido o in schiuma, guidata nel vaso desiderato con l’utilizzo di apparato ecocolordoppler (detta anche scleroterapia ecoguidata o ecosclerosi).

Edema

Accumulo di liquidi e sostanze disciolte a tutto spessore nel sottocutane dovuto a ristagno.

Emodinamica

Studio dei flussi fisiologici e patologici che mira ad identificare con la massima precisione possibile le sedi e le modalità di intervento.

Erisipela

Infiammazione solitamente batterica (infezione) di linfatici e sottocutaneo.

Flebedema

Accumulo di liquidi e sostanze disciolte a tutto spessore nel sottocutane dovuto a ristagno prevalentemente venoso.

Flebite

Termine generico indicante infiammatione di segmenti venosi (superficiali o profondi).

Flebolinfedema

Accumulo di liquidi e sostanze disciolte a tutto spessore nel sottocutane dovuto a ristagno linfatico e venoso.

Flebologo

Medico chirurgo che si occupa di diagnostica e terapia medica e chirurgica delle vene (e solitamente anche del sistema linfatico).

Insufficienza linfatica

Inefficienza del sistema linfatico che posta al ristagno della linfa negli arti inferiori o altri distretti

Insufficienza venosa

Inefficienza del sistema venoso che posta al ristagno del sangue negli arti inferiori.

Linfangite

Infiammazione di segmenti di vasi linfatici.

Linfedema

Accumulo di liquidi e sostanze disciolte a tutto spessore nel sottocutane dovuto a ristagno prevalentemente linfatico.

Mappatura ecocolor

Schema realizzato con accurato esame ecocolordoppler che indica stato dei flussi normali e patologici ed eventuali correzioni proposte.

Ministripping

Tecnica mini-invasiva di intervento per la rimozione dei tratti di piccole vene patologiche .

Minivaricectomie

Tecnica chirurgica per l’asportazione delle varici più piccole mediante mini-incisioni.

Safena

Asse venoso del sistema superficiale (in realtà è una vena “interdia”, né profonda né superficiale).

Safena Accessoria

Vena safena (in fascia safenica) accessoria (in sovrappiù alla grande e piccola safena) e/o con decorso alternativo (mediale, anteriore, posteriore, …).

Scleroterapia

Iniezioni di agente sclerosante (in forma di liquido o schiuma) per la terapia di varici e capillari. L’iniezione può essere guidata nel vaso desiderato con l’utilizzo di apparato ecocolordoppler (scleroterapia…

Scleroterapia ecoguidata

Iniezione di agente sclerosante (in forma di liquido o schiuma) per la terapia di varici e capillari. L’iniezione può essere guidata nel vaso desiderato con l’utilizzo di apparato ecocolordoppler (detta…

Stripping

Tecnica di intervento per la rimozione dei tratti di vena patologici.

Teleangectasie

Piccole dilatazioni di segmenti di venule superficiali patologiche, come minuscole varici, comunemente ed impropriamente denominati “capillari”.

Triplex o Ecocolordoppler

Apparato ad ultrasuoni che genera immagini dei tessuti ed organi e consente misurazione della velocità del sangue generando suoni e grafico. Una elaborazione informatica delle informazioni acquisite consente di “colorare”…

Tromboflebite

Infiammazione ed occlusione di segmento venoso (solitamente riferito a vena superfiale).

Trombosi

Occlusione di vaso da parte di materiale più o meno solido (coagulo, placca, …).

Trombosi venosa profonda

Infiammazione ed occlusione di segmento venoso profondo (contenuto all’interno della fascia muscolare).

Ulcera (cutanea)

Lesione cutanea insorta più o meno spontaneamente che perdura nel tempo e tende a non guarire ed a recidivare.

Ulcera flebostatica

Lesione cutanea insorta più o meno spontaneamente che perdura nel tempo e tende a non guarire ed a recidivare, verosimilmente imputabile ad insufficienza venosa cronica.

Ulcera linfostatica

Lesione cutanea insorta più o meno spontaneamente che perdura nel tempo e tende a non guarire ed a recidivare, verosimilmente imputabile ad insufficienza linfatica cronica.

Valvole venose

Sottili lembi intravenosi, come nidi di rondine, che fluttuando nel lume consentono il flusso solo in una direzione (solitamente verso il cuore).

Valvuloplastica

Tecnica chirurgica di riparazione di valvola venosa (o cardiaca).

Varicectomie

Tecnica chirurgica per l’asportazione delle varici.

Varici o vene varicose

Vene patologiche caratterizzate da dilatazione, tortuosità ed incontinenza valvolare che consente il flusso in entrambe le direzioni.

Varicoflebite

Infiammazione ed occlusione di segmento di varice superficiale.

Vasi

Termine indicante i condotti (come tubi) del sistema vascolare.

Vene

Vasi sanguigni che convogliano sangue verso il cuore, con flusso unidirezionale mantenuto da appareti valvolari.

Vene varicose o varici

Vene patologiche caratterizzate da dilatazione, tortuosità ed incontinenza valvolare che consente il flusso in entrambe le direzioni.